Lexus: in arrivo Lf-Lc

L’introduzione di nuove vetture sportive o ad altissime prestazioni aiuterà il marchio Lexus a guadagnare appeal ed a ritagliarsi una nuova fetta di appassionati. Ne è convinto il product planning Karl Schlich, che sarebbe entusiasta nel vedere a listino una GS-F da contrapporre alle Audi RS6, BMW M5 e Mercedes E 63 AMG. Tuttavia la berlina non ha ancora ricevuto l’approvazione dai vertici Toyota, che rimandano un progetto di cui si mormora fin dalla precedente generazione. “La GS-F sarebbe fondamentale nel restituire una forma piramidale alla nostra gamma F”, ha commentato Schlich, prima di ammettere che “la nuova IS sarà fortemente ispirata alla GS stessa”. La GS-F potrebbe utilizzare il motore V8 della LFA, questa volta in versione da 4.6 litri e 450 CV.

Il marchio giapponese potrebbe inoltre dar vita ad una coupè ispirata alla LF-Lc, esposta durante lo scorso salone di Detroit e finora indicata come una semplice proposta di stile. “Dobbiamo ancora formulare un giudizio definitivo – ha rivelato lo stesso Schlicht ad Autocar –, ma siamo passati dallo 0% al 50% di possibilità. Ciascun dirigente Toyota è consapevole del notevole successo riscosso durante lo show statunitense ed ora stiamo valutando se ed in che modo inserirla nel piano di sviluppo. L’unica e maggiore fonte di perplessità riguarda le dimensioni del corpo vettura”.